Clutter e feng shui

pakuaIl feng shui è un’antica arte cinese che descrive come costruire e arredare la propria casa in modo che ogni attività si svolga al meglio, basandosi principalmente sul principio dell’alternanza di yin/yang e sulla teoria dei 5 elementi. E’ una materia veramente complessa e molto affascinante, se ne volete sapere di più vi consiglio una ricerca in internet, tanto per iniziare 🙂
Mi è capitato di leggere un articolo che elenca 5 errori assolutamente da evitare in ogni casa e lo riassumo qui perché è molto molto in tema!

  1. L’ingresso è poco accogliente.
    Abbellitelo! Rendetelo allegro. La porta d’ingresso viene anche detta “bocca del chi” ed è il vostro biglietto da visita per il mondo. Assicuratevi che lo zerbino sia nuovo e pulito e che il portico non sia in disordine (clutter free). Meglio ancora se in questa zona avete qualcosa di rosso, una fontana o una pianta in fiore. Quando la porta d’ingresso è attraente, può attirare cose positive nella vostra vita.
  2. Ci sono oggetti sotto il letto.
    Nel feng shui la camera da letto è una delle stanze più importanti della casa, perché un buon sonno è la chiave per una buona vita. Mantenete la zona sotto al letto priva di oggetti (free of clutter) in modo che il chi (energia) salutare e gioioso possa circolare liberamente.
  3. Sedie, letti ed elettrodomestici sono disposti in modo tale che date le spalle alla porta.
    Sia che si tratti del letto, della scrivania o della cucina, è sempre meglio essere in posizione di “comando”, dalla quale potete vedere la porta della stanza. In questo modo potete essere completamente “presenti” in quello che state facendo.
  4. Gli specchi sono posizionati male.
    Gli specchi possono portare molto beneficio ma possono anche rivelarsi estremamente dannosi. Se uno specchio vi “taglia la testa” quando ci passate davanti o riflette qualcosa di spiacevole (ad esempio un wc o del clutter), o si trova di fronte al letto, per favore riposizionatelo! Tenete presente che uno specchio frammentato o deformato può causare un’immagine di sé “frammentata” e “distorta” e gli specchi antichi, anche se vanno di moda, potrebbero essere un problema perché impediscono di vedersi in modo chiaro.
  5. La casa è sporca e/o disordinata (clutter).
    Ho tenuto la più importante per ultima. Se la vostra casa è sporca, state lasciando che il chi negativo si accumuli. Se la vostra casa è disordinata (cluttered) e piena di roba che non amate o non usate, vi state creando dei “blocchi” molto reali. Lasciate andare tutto! Vestiti che non mettete più, elettrodomestici rotti che pensavate di riparare, quel progetto che avete in mente da cinque anni e oggetti ai quali siete legati per ragioni emotive. Quando li lasciate andare, state inviando all’universo il messaggio che volete qualcosa di meglio e che avete fiducia che l’universo ve la manderà. Ripulite tutto, e vi accorgerete di respirare più facilmente!

Visto quante volte ricorre la parola clutter (e derivati)? 😉

UPDATE: un altro articolo sul Feng shui (versione semplificata per noi occidentali…) che ho letto oggi elenca 10 semplici consigli, tra i quali ovviamente c’è ancora quello di eliminare il “clutter“. La spiegazione è molto interessante:

Il feng shui sostiene che siamo tutti energeticamente connessi ad ogni oggetto che possediamo. Possedere un’enorme quantità di roba da gestire prosciuga la nostra energia e ci butta giù. Vi è mai capitato di dire “wow, ora che la mia casa è un’area disastrata mi sento molto meglio”? Le nostre case sono metafore della nostra vita e rifletteranno sempre il nostro essere o non essere persone bilanciate.

Advertisements

17 pensieri su “Clutter e feng shui

  1. Marty

    io purtroppo ce le ho quasi tutte! l’ingresso è bello! ma ho cose sotto il letto e io mangio con le spalle rivolte alla porta (così per il mio angolo studio). per lo specchio, cosa che sapevo già, ho fatto discussioni interminabili con simo perchè è un anta dell’armadio. alla fine abbiamo fissato l’armadio alla parete in modo che rifletta a lato del letto e non di fronte (non so perché ma non va mai messa di fronte al letto lo specchio). però riflette delle borse di vestiti che non uso e vorrei vendere e regalare… ma non ho ancora trovato la forza di farlo. Insomma sono una frana 😀

    Rispondi
    1. yliharma Autore articolo

      😀 io sto in appartamento, quindi ingresso bruttino (la tromba delle scale…) e zerbino vecchiotto…sotto il letto niente che c’ho le paranoie dei mostri fin da piccola, lì dev’essere tutto pulitissimo 😀
      poi ovviamente ho anche la scrivania con le spalle alla porta…infatti mi dà tremendo fastidio, mi sento sempre “spiata” 😀

      Rispondi
      1. Marty

        anche io appartamento, ma diciamo che l’ingresso condominiale è carino (e fuori dalla porta dicasa mia c’è una piantina) 🙂 spostiamo tutti i mobiliiiiiii

  2. Bibi

    adoro il feng shui e sono un po’ fissata, però purtroppo non riesco a seguirne molto le indicazioni. le nostre case sembrano progettate in modo da seguire tutto l’opposto del feng shui.
    grazie per l’articolo

    Rispondi
  3. Phoebe

    Grazie del riassunto, molto interessante.
    Noi siamo fortunati, su queste cose cerchiamo già di lavorare.
    Ma non conosco bene il feng shui, sarei curiosa di saperne di più.
    Siccome però non sono molto lanciata in questa ricerca attenderò qualche altro tuo riassunto…
    Spero bene?
    ciao!
    =)

    Rispondi
    1. yliharma Autore articolo

      😀 beh se non ti dà fastidio…anch’io ho la vista sulla finestra però la presenza della porta dietro in effetti mi disturba…ho come l’impressione di essere in posizione di inferiorità, di “pericolo”…

      Rispondi
  4. Iolanda

    Io ci credo davvero all’influenza che gli oggetti e la loro disposizione possono avere su di noi. ma alla fine la mia casa è arredata secondo nessun principio, temo. Ho anche un vago ricordo che associa anche i corsi dell’acuqa al Feng shui… ti dice niente questa associazione?

    Rispondi
    1. yliharma Autore articolo

      Feng shui significa proprio “vento e acqua”, che sono i due elementi che plasmano l’ambiente e lo rendono più o meno abitabile, quindi sicuramente sì, l’acqua è uno degli elementi cardine di questa arte 🙂
      Ah e aggiungo che anch’io credo moltissimo all’influsso degli oggetti di cui ci circondiamo, ne ho avuto prova più volte proprio facendo decluttering…le cose si “caricano” delle nostre emozioni, di quello che ci proiettiamo e possono diventare potentissimi catalizzatori, in bene e in male!

      Rispondi
  5. pattylafiacca

    Hem… che strane coincidenze ma sopratutto sincronie…Non so se hai notato di là da me che nel progetto a cui faccio riferimento per il mio Piano C c’è una buona fetta che si occupa appunto degli spazi e… del feng shui ! Ebbene sì, io sono (anche) una consulente di f.s., mi sono diplomata l’anno scorso alla scuola italiana a Verona e devo dire che è un argomento davvero complesso e infinito! Se ti va, se vi va magari prossimamente posso scriverne un po’ , magari riassumendo lamarea di nozioni che ho imparato ! Solo una cosa mi preme aggiungere: nulla è sbagliato in assoluto nelle nostre case e a tutto si può porre rimedio.Certo, se si costruisce dal nulla è più facile posizionare tutto “bene”ma c’è molto molto margine di perfezionamento in qualunque casa . Ma che bello, non pensavo ci fossero tutte queste persone che lo apprezzano !!!

    Rispondi
    1. yliharma Autore articolo

      sìsìsìsìsììsìsì ti prego scrivine! Mi farebbe molto piacere ospitarti qui o se preferisci scrivine sul tuo blog e poi ti ribloggo qui.
      E io sto avendo sempre più conferme che al mondo non esistono le coincidenze…siamo tutti splendidamente collegati l’uno all’altro 😉

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...